Home / Attività  / Mobilità nuova  / Acquisto e noleggio / Asta di bici usate – come funziona

L’Asta di bici usate è una festosa vendita di biciclette legali iniziata nel 2004 per creare un’alternativa accessibile al mercato nero delle bici a Bologna. Più di 10 anni di attività e più di 70 edizioni!

asta di biciclette usate l'altra babele

  • COS’È
    L’asta è fatta di entusiasmo e senso civico.
    Per aggiudicarsi una delle bici non bisogna infatti offrire di più, ma dimostrare creatività ed entusiasmo: per farvene un’idea potete guardarvi le foto di alcune di quelle passate oppure questo video!
    Si tratta di una festa di strada, fatta dall’entusiasmo e dal senso civico di studenti, cittadini e di tutti coloro che hanno bisogno di una bicicletta e vogliono dire no al mercato nero!
  • REGOLE
    1) Non è un asta ma una vendita di autofinanziamento: il prezzo è determinato dai pezzi sostituiti e dalla riparazione effettuata*;
    2) Il banditore assegna le bici in base alla creatività e all’entusiasmo dei partecipanti, e la sua decisione è insindacabile;
    3) Per comperare una bici servono: codice fiscale, documento di identità valido e soldi contanti (se al momento del pagamento mancasse uno di questi tre elementi la bici tornerà all’asta).
    *bici di particolare valore possono essere vendute al miglior offerente.
  • LE BICI
    Le bici messe all’asta sono prima recuperate da cantine e cortili dal servizio di ritiro bici usate le bici poi passano dalla nostra ciclo-officina, dove i ciclo-meccanici sostituiscono le parti mancanti o difettose, in modo che le bici siano pronte per essere utilizzate di nuovo.
    Se nel tuo condominio, nel tuo studentato o nel tuo cortile ci sono delle bici abbandonate contattaci, il nostro servizio gratuito si occuperà di ritirarle!