Home / Risorse / Cosa fare in caso di furto

Cosa fare in caso di furto?

Per ovviare a questa domanda, ogni buon ciclista dovrebbe cercare di non farsi rubate la bicicletta utilizzando tutti gli strumenti e le precauzioni a disposizione:

  • acquista un buon lucchetto, possibilemnte ad U (si, anche se costa come tutta la bicicletta)
  • lega bene la bicicletta: ruota anteriore e telaio alla rastrelliera, ruota posteriore al telaio
  • legala anche in cantina
  • se ti è possibile, utilizza parcheggi custoditi
  • marchia la tua bicicletta e fotografala (sarà utile in caso di furto)

Se, nonostante le precauzioni, i ladri si impossessano ugualmente del tuo mezzo di trasporto:

  • sporgi denuncia alle forze dell’ordine (Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale)
    È possibile compilare un form on line per la denuncia, da consegnare poi in questura o caserma (form Poliziaform Carabinieri)
  • segnala il furto su Bo Bike Wacth, il data base dei furti di bici di Bologna
  • condividi la foto della tua bicicletta sui social network
  • fai un giro nelle zone dove tipicamente vengono vendute le bici rubate (zona universitaria…)
  • porta sempre la denuncia con te

Nel caso, non remoto, di ritrovamento della bicicletta con la denuncia in mano chiama le forze dell’ordine: se la bicicletta è legata ad una rastrelliera o palo ti verrà restituita, se con il nuovo “proprietario” quest’ultimo dovrà dare spiegazioni plausibili.

La marchiatura del telaio determina in modo inequivocabile il proprietario della bicicletta.

 

cosa fare un cado di furto l'altra babele


Intervista a Radio Città del Capo sui furti di bici e sulla marchiatura