Home / Regolamento contest

Regolamento del contest

Il presente regolamento è relativo al contest per l’assegnazione di biciclette recuperate dall’associazione L’Altra Babele APS.
Per partecipare è necessario:

  • versare 3 (tre) euro come donazione a supporto del progetto
  • indicare la preferenza per massimo 5 (cinque) biciclette da catalogo
  • inserire i propri dati
  • scegliere la città per il ritiro
  • caricare la propria proposta creativa.


Uso e contenuti dei materiali inviati
La persona che invia la fotografia e accetta il presente regolamento, dichiara:

  • di essere l’autore della fotografia inviata e di essere il titolare esclusivo e legittimo di tutti i diritti di autore e di sfruttamento, anche economico, di ciascuna fotografia, quindi di possedere ogni diritto di riproduzione;
  • di aver ricevuto dai soggetti ritratti l’autorizzazione degli stessi o di chi ne esercita la patria potestà;
  • di aver acquisito da terzi legittimati tutti i diritti d’immagine e/o diritti di terzi, in generale, per quanto ritratto;
  • che niente di quanto inviato è contrario a norme di legge, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il contenuto delle fotografie non è osceno, diffamatorio, blasfemo, razzista, pedopornografico o in violazione dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti morali, dei diritti d’autore o diritti di tutela dei dati personali di terzi, dei diritti di pubblicazione e in generale rispetta quanto stabilito dalla legge sul diritto d’autore (legge 22 aprile 1941 n. 633) e successive modifiche e integrazioni;
  • di autorizzare l’associazione all’impiego della fotografia per le finalità della campagna ‘Bella Coincidenza’ tramite siti web e canali social media;
  • di accettare le modalità di valutazione delle proposte, le modalità di assegnazione dei mezzi, di , e le modalità di pagamento e consegna delle biciclette;
  • di essere responsabile del contenuto delle proprie opere, manlevando e mantenendo indenne l’associazione istitutrice del contest da qualsiasi pretesa e/o azione di terzi.

Assegnazione biciclette
Gli organizzatori assegneranno le biciclette alle persone che hanno presentato le proposte più significative, ovvero con la migliore combinazione di creatività e immediatezza, coerentemente con le finalità della legge regionale. L’assegnazione avverrà per massimizzare la diffusione dell’opportunità nel territorio regionale.
Il giudizio degli organizzatori è insindacabile.
Le persone che avranno inviato le proposte selezionate riceveranno un’e-mail di conferma con l’indicazione della bicicletta assegnata e l’invito a completare il pagamento.
Le biciclette non assegnate durante il contest e quelle per cui non sarà stato ricevuto il pagamento saranno rese nuovamente disponibili con le stesse modalità.

Ritiro
Nel modulo  è possibile indicare in quale delle città ritirare la bicicletta nella data e negli orari che saranno comunicati dagli organizzatori.
Nel caso la bicicletta non venisse ritirata entro 14 giorni la bici tornerà a disposizione degli organizzatori.